TWITTER PER L’ARCHITETTO 2^ PARTE | #ARCHITECTLAB

#DSforDESIGN_Twitter per l'architetto

Twitter per l’architetto 2^ parte | #ArchitectLab di DSforDESIGN

Le sezioni e la grammatica 

 

Riprendiamo da dove ci eravamo lasciati. Fatto il setup di base, addentriamoci nella struttura del canale.

 Le sezioni di Twitter

Sottolineiamo che questa piattaforma sviluppa tutte le sue potenzialità da dispositivo mobile, è in definitiva un canale di notizie in tempo reale, con una timeline in continua evoluzione; è il canale per eccellenza che vi permette di seguire eventi in diretta e di interagire e commentare con chi sta partecipando a quell’evento. Stiamo parlando di convegni, incontri, mostre o situazioni più complesse come il Salone del Mobile.

Dunque il profilo Twitter di un progettista richiede cure giornaliere, interazioni con colleghi, riviste, blogger di settore, associazioni, enti o musei  e ogni azione deve integrarsi in una strategia di comunicazione complessiva. Chiedetevi sempre chi volete coinvolgere, perché e cosa volete comunicare ai vostri follower.

Vi mostreremo qui come funziona Twitter da mobile, con sistema Android. Quando entrate nel vostro account (bacheca) trovate due menù orizzontali uno superiore e uno inferiore.

DSforDESIGN_ArchitectLab_Twitter
La bacheca

IL MENU’ SUPERIORE ha 6 icone:

  • il simbolo di Twitter che rimanda alla bacheca,
  • la campanella che segnala le notifiche che avete ricevuto,
  • la busta per inviare un messaggio diretto e privato ad altri utenti,
  • l’omino attiva lo strumento di ricerca “trova persone” con due categorie: personalizzate e popolari,
  • la lente attiva lo strumento di ricerca per altri utenti o per hashtag (#),
  • tre punti verticali per aprire un menù con più funzionalità.

IL MENU’ INFERIORE ha 3 icone:

  • la piuma per scrivere un tweet,
  • la macchina fotografica per fare o inserire direttamente nel tweet foto o video dalla vostra gallery,
  • il paesaggio per incorporare foto che avete già nel vostro archivio.
DSforDESIGN_ArchitectLab_Twitter2
Il sottomenù della bacheca

Cliccando sull’ultima icona del menù superiore – i tre punti verticali – potete accedere al vostro profilo dove trovate tre macrosezioni che servono per controllare la vostra attività:

  • Tweet: lo storico dei tweet che avete fatto,
  • Media: le immagini o i video che avete incorporato nei vostri tweet,
  • Mi piace: i “mi piace” che avete fatto su tweet di altri.
DSforDESIGN_ArchitectLab_Twitter3
Il profilo personale

Nello stesso menù ci sono altre voci, come “Visualizza liste” di cui parleremo la prossima volta.
Quella che vi segnaliamo oggi è la sezione “Highlight” come riporta Twitter è: “un semplice e veloce riassunto di ciò che succede su Twitter, ti consente di trovare velocemente i contenuti più rilevanti per te. Per creare gli Highlight più rilevanti che ti interessano, analizziamo una serie di elementi, come gli account e le conversazioni più popolari fra le persone che segui, i Tweet delle persone a cui sei più legato, gli argomenti e gli eventi di tendenza nella tua area geografica o all’interno del tuo network, e le persone popolari o in trending fra gli account che segui”.

 

Per concludere questa seconda parte, vediamo ora la grammatica di Twitter

Come scrivere un tweet

Avete a disposizione 140 caratteri in totale.

Consigliamo l’utilizzo di immagini e video che aumentano la forza del tweet, così più persone lo noteranno, ma le immagini “rubano” 20 caratteri quindi vi resta meno spazio per scrivere.

Nel testo poi è utile citare altri utenti inserendo il loro @account, con l’obiettivo di stimolare interazioni e creare attenzione sulle vostre attività. Come progettisti partite da realtà che conoscete e, se non lo siete, collegatevi. Per esempio: la Triennale, il Museo del Design, le riviste di settore, le associazioni come ADI o le fondazioni di architetti celebri, oltre a colleghi che stimate.
Usate gli hashtag # sono una sorta di etichetta che permette ad altri utenti di vedere e cercare tweet su un determinato argomento. Nel mondo digitale è molto usata la ricerca per hashtag.
Un hashtag che sarà protagonista nei prossimi mesi è indubbiamente #SalonedelMobile, l’evento che già da oggi sta generando interesse e flusso comunicativo sui social e che è destinato a crescere molto anche a livello internazionale. Un flusso questo dove potete trovare il “vostro spazio” raccontando, commentando e interagendo con il pubblico e i protagonisti del settore. [>Tutte le anteprime dalla conferenza stampa di presentazione del Salone]

Una cosa utile che come le immagini aumenta la visibilità del tweet, è inserire link esterni per esempio se volete condividere e commentare un articolo apparso su Domus. Spesso questi link hanno delle url troppo lunghe. Esistono dei siti dove è possibile accorciare molto l’url di provenienza come Goo.gl, Bitly o Ow.ly.

Aperto l’account scegliete una serie di profili che vi interessano e iniziate a segurli, cercate di interagire con loro utilizzando gli strumenti retweet, mi piace e il retweet con citazione. Quest’ultimo vi permette di scrivere un commento di 140 caratteri al tweet che intendete rilanciare.
Non siate timidi, ma siate gentili, le interazioni su questa piattaforma e le conversazioni sono più facili di quel che si possa pensare.

Terminata questa seconda parte di racconto su come iniziare a impostare e  utilizzare il vostro account di progettisti, vi aspettiamo su Twitter @DSforDESIGN.

Come al solito vi diamo appuntamento a martedì 23 febbraio per continuare l’approfondimento su Twitter per l’architetto, con la #FocusINTERVISTA a un esperto su come utilizzare questo social in modo strategico.

Vi ricordiamo che la rubrica è settimanale e la trovate all’interno del nostro blog > Lo spazio per l’architetto
 Registratevi al nostro gruppo LinkedIn oppure a questo link per restare aggiornati su tutte le uscite!

Siamo curiosi di ascoltare le vostre impressioni su questa piattaforma e naturalmente se avete domande non esitate.

 

Nel frattempo… Ci vediamo in rete.

Marco De Allegri
Lo staff di DSforDESIGN

> VAI alla Raccolta degli approfondimenti di #ArchitectLAB

ubrica_Blog_DSforDESIGN

Torna alla homepage dsfordesign.it | #DSforDESIGN