DSFORDESIGN SOCIAL MEDIA PARTNER | #SimoneMicheliEVENTS 2016

SPECIALE FUORISALONE 2016

different suites X different people & The BaR

Immaginate una vecchia fabbrica in disuso, immaginate l’impatto del segno distintivo che un architetto come Simone Micheli può esprimere nel progettare quattro suite, con quattro diversi concept per quattro tra le principali catene alberghiere internazionali #suitesXpeople.

Immaginate un bar… no, non un comune bar, ma #TheBaR, l’interpretazione che Simone Micheli ha dato a questo tipo di ambiente, così popolare e così sedimentato nella nostra cultura… Sarà un’installazione virtuale ospitata proprio negli spazi del suo studio milanese, ma poi da virtuale diventerà reale: TheBaR verrà realizzato a pochi passi dallo studio e diventerà una realtà permanente del quartiere.

Sono queste le proposte a cura di Simone Micheli per il FuoriSalone 2016 che potrete vedere e provare nel distretto Ventura – Lambrate in occasione dell’attesissima settimana del Salone del Mobile dal 12 al 17 aprile.

Lambrate, che da ex area industriale desolata ai margini della città, si è trasformata da qualche anno in uno dei centri pulsanti dell’innovazione nel campo del design. Uno dei protagonisti di questa rigenerazione è proprio l’architetto Simone Micheli che qui ha deciso di aprire la sua sede milanese nel 2010 in via Ventura, cuore del nuovo Design District.

Sarà proprio in via Ventura 14 che le quattro suites different suites X different people prenderanno vita negli spazi di un edificio industriale oggi in disuso o perlopiù utilizzato come deposito dove a far da guardiano abbiamo persino trovato Goldrake, celebre protagonista di un manga giapponese, popolarissimo anche in Italia negli anni 80!

Uno degli ambienti protagonisti di different suites X different people
Uno degli ambienti protagonisti di different suites X different people

Il progetto dedicato al tema dell’hospitality raccoglie all’interno di questi spazi quattro suite di hotel di 80 mq ciascuna, create e dedicate a quattro importanti catene alberghiere: Ascend Hotel Collection by Choice Hotels, Best Western PLUS by BW Hotels & Resorts, ibis Styles by AccorHotels, Room Mate Hotels.
Il percorso si snoda all’interno e all’esterno della struttura su una superficie di oltre 700 mq dando vita a un evento espositivo unico in cui il visitatore viene immerso in una esperienza multisensoriale dove l’intento è quello di farlo agire/reagire alle suggestioni sensoriali e progettuali che gli ambienti, via via, propongono.

Ascend Hotel Collection by Choice Hotels
Simone Micheli per Ascend Hotel Collection by Choice Hotels

 

Best Western PLUS by BW Hotels & Resorts
Simone Micheli per Best Western PLUS by BW Hotels & Resorts
ibis Styles by Accor Hotels
Simone Micheli per ibis Styles by Accor Hotels
Room Mate Hotels
Simone Micheli per Room Mate Hotels

Gli spazi sono declinazioni che vogliono sorprendere, perché innovano il concetto di ospitalità, colto secondo prospettive di volta in volta differenti, in base alla tipologia di viaggiatore immaginato e ai luoghi che egli desidera esplorare. Ogni suite infatti è caratterizzata da tratti unici ed estremamente distintivi. Colori, superfici, materiali e tecnologia come strumenti per declinare nuovi concept dedicati all’ospitalità.


Ora attraversiamo la strada e andiamo a prenderci un caffè 
al The BaR. 

Un luogo di incontro, un crocevia di percorsi, uno spazio di passaggio ininterrotto in cui persone provenienti da ogni parte del mondo condividono spazi, pensieri, momenti.” 

Questo è il concept che ha ispirato Simone Micheli nell’ideazione di The BaR. 

The BaR_VL16
The BaR, uno scorcio

The BaR è un’esperienza sensoriale in Realtà virtuale immersiva, che trasformerà il reale Caffè del Borgo in un vero e proprio polo attrattivo del distretto Ventura – Lambrate.

The BaR_2_VL16
The BaR, zona dei tavoli

Durante la Milano Design Week i contenuti del progetto verranno presentati in anteprima attraverso videoinstallazioni interattive nello spazio “Simone Micheli Studio – Gallery”: a terra restano impresse le tracce del passaggio degli ospiti, sui tavoli volti umani si susseguono e ripetono, mentre piccoli triangoli, alcuni a specchio, altri in tessuto, riempiono le pareti e muovendosi si moltiplicano, sdoppiano e riflettono.

L’architetto Simone Micheli vuole così dare vita a un luogo esperienziale unico che simbolicamente manifesta la sua stessa essenza, accentuandola ed intensificandola.  The BaR diverrà un’opera permanente: Il progetto acquisterà forma concreta tra dicembre 2016 e gennaio del 2017, trasformando definitivamente il Caffè del Borgo in un nodo nevralgico del fitto sistema di relazioni che stanno cambiando il distretto di Ventura-Lambrate. 

Insomma molto stupore, molte emozioni e molte sorprese come anticipa l’architetto nella prima pillola video!

Ci vediamo al Salone, ma soprattutto ci vediamo in Ventura – Lambrate @ different suites X different people & The BaR !


*simone micheli architectural hero*

different suites X different people > ISCRIVITI

DOVE | Via Ventura 14
QUANDO | 12-16 aprile h 10-20 | 17 aprile h 10-18 |
13 aprile h 19-20 tasting experience by TAO B – Cibartisti su invito | 13 aprile h 
20-22 Ingresso libero

 

The BaR

DOVE | Simone Micheli Studio – Gallery via Ventura 6 – ingresso da via Massimiano, 2° piano
QUANDO | 12-16 aprile h 10-20 | 17 aprile h 10-18
13 aprile h 20-22 Inaugurazione Food & Beverage Caffè del Borgo

 


PARTNER | different suites X different people:

con il patrocinio di Associazione Italiana Confindustria Alberghi, R&D hospitality, Tourism Investiment
media partner AboutHotel, by Internews
social media partner Digital Strategies for DESIGN
general contractors Bellotti – Sacea, Driade, Essequattro, Savio Interiors
partner Aquaspecial – wellnessindustry, Arca, Atlas Concorde, Ave, Barel, Besana Moquette, Cordivari Design, Dmp Electronics, Era, Floema, Gedy, Global Outsourcing, Grohe, Hornschuch – skai® , iGuzzini illuminazione, Lithos, MB Sedie, MillePelli, Oikos – colore e materia per l’architettura, Porcelanosa Grupo, Smart Decò, SnoWhite, Stilla Cesana, Terzani, Umbrosa, Vetreria Bazzanese, W.M.P. World Market Place
technical partner ADEUM Cinema Suite, Altoona, Ceiem, Coco-mat, Confalonieri, Floorlab, Marcheselli, Mood Milano, Rise, Schönhuber Franchi, Segis

 

PARTNER | The BaR:

Foto artistiche Maurizio Marcato
Esperienza sensoriale ImmersiveVR
media partner bargiornale
social media partner Digital Strategies for DESIGN
partners Abet Laminati, AD design, Arredolegnodesign, Casprini – Complementi d’arredo, Coex, DMP Electronics, eforma, Forbo Flooring Systems, GMC – Contract & Mobili, Glip – The Lighting Partner, MB Sedie, Nemes, Oikos – colore e materia per l’architettura, Sacea, Tao tessile, Treviso Made, Umbrosa
technical partner Ceiem, Marcheselli, Staygreen venezia

 

Simone Micheli > Nuovi modi di comunicare

Torna alla homepage dsfordesign.it | #DSforDESIGN