Lo spazio per l’architetto: cosa ci aspetta? | #ArchitectLab di DSforDESIGN

Lo spazio per l’architetto: cosa ci aspetta? | #ArchitectLab di DSforDESIGN

Con la rivoluzione socio-culturale che viviamo cambia il modo di progettare e di raccontare il progetto.

 

“Se non sei curioso, lascia perdere” diceva Achille Castiglioni a proposito del mestiere del progettista.
È proprio la curiosità che ci ha spinto, da progettisti, a indagare questo vasto spazio inesplorato del digitale dove molto è ancora sperimentazione e innovazione continua.

Oggi i social network hanno raggiunto un’importanza nella vita delle persone, inimmaginabile fino a dieci anni fa. Questo profondo cambiamento negli stili di vita, sotto gli occhi di tutti, mette in luce un primo fondamentale elemento: non c’è più distinzione tra vita offline e vita online.

Per i progettisti di spazi e di oggetti che vengono vissuti e usati quotidianamente si tratta di una rivoluzione sociale e culturale che porta anche a cambiamenti nel modo di progettare.
Dunque, se cambia il modo di progettare, cambia anche il modo di raccontare il progetto.

Allora la domanda che ci è sorta spontanea, con queste premesse, è stata: in questo nuovo scenario in continua evoluzione come possiamo raccontare il mestiere di progettista, di architetto per uscire dal recinto degli addetti ai lavori e utilizzare al meglio nuove opportunità di visibilità?

Ecco che Digital Strategies for Design, Laboratorio di formazione e consulenza digitale dedicato al mondo del progetto, lancia la rubrica Lo spazio per l’architettodove indagheremo insieme i meccanismi di funzionamento e utilizzo dei social network più popolari e più adatti a questo mestiere e capiremo come essere presenti in modo appropriato e autorevole nel mondo digitale.

In questa rubrica troverete svariate pubblicazioni, non solo dispense, ma anche racconti di esperienze, interviste, testimonianze e opinioni di colleghi professionisti.
È l’occasione giusta per raccogliere spunti e fare domande per poter immaginare, progettare e sperimentare nuove pratiche con i social network.

Sotto l’hashtag #ArchitectLab, creato ad hoc per questa iniziativa, troverete tutti i contenuti che pubblicheremo in questa sezione.

Scegliere su quali social network concentrare la nostra attenzione non è stato facile, sono molte le piattaforme esistenti e sono in continua evoluzione ma, per cominciare ne abbiamo scelte cinque che secondo la nostra esperienza sono le più vicine al mestiere dell’architetto: Linkedin, Twitter, Facebook, Instagram e Pinterest.

Inizieremo da Linkedin, il Social con la cravatta, come viene definito.

Punteremo a fornire informazioni utili, pratiche e a raccogliere vostri spunti e osservazioni, per migliorarci costantemente, insieme a voi.

Non ci resta che darvi appuntamento a — martedì 12 gennaio — per l’uscita del primo post che dà ufficialmente il via a questa iniziativa che speriamo possa coinvolgere e appassionare molti professionisti come voi.

La rubrica è settimanale e la trovate all’interno del nostro blog > Lo spazio per l’architetto
Registratevi al nostro gruppo LinkedIn oppure a questo link per restare aggiornati su tutte le uscite!

 

Nel frattempo… Ci vediamo in rete.

Marco De Allegri
Lo staff di DSforDESIGN

> VAI alla Raccolta degli approfondimenti di #ArchitectLAB

ubrica_Blog_DSforDESIGN

 

 

 

 

 

Torna alla homepage dsfordesign.it | #DSforDESIGN