Arcreative Day: sfida di creatività tra architetti

ArcreativeDay_DSforDESIGN_

Arcreative Day: 10 architetti, 2 materiali, un tema di progetto = tanta creatività!

10 studi di architettura, 2 materiali per progetti di interni diversissimi tra loro e un tema che nulla ha a che fare con l’utilizzo che di questi materiali normalmente si fa… e il gioco è fatto!

Arcreative Day nasce dall’idea di Alberto Zanetta architetto e coordinatore di diversi corsi di Design Alta Formazione di Poli.design.

I materiali scelti per la performance sono i pannelli in polistirene estruso di Wedi, prodotti per la progettazione di docce, SPA e aree wellness. Questi pannelli sono impermeabili, robusti, leggeri e facili da usare, questo porta a velocizzare tutte le fasi di lavorazione in cantiere.

Il secondo materiale, una volta si chiamava “tappezzeria”, oggi è molto di più e di diverso, sono le collezioni di rivestimenti murari di Élitis, azienda francese con 30 anni di storia e una filosofia particolare: ricercare materiali eleganti e nuove texture, inventare un vocabolario legato alle emozioni, alla vista e al tatto. Nelle loro collezioni troviamo dal guscio della noce di cocco a vere conchiglie.

C’è un terzo elemento, che non si può definire “materiale”,  la luce. La sfida progettuale di creatività con cui si misureranno gli architetti scelti, infatti, è la progettazione e realizzazione di un oggetto luminoso.

Il partner che fornirà i sistemi di illuminazione è Futuro Luce, un’azienda 100% italiana che produce prodotti e sistemi di illuminazione customizzati.
Infine per supportare dal punto di vista tecnico i progettisti nel cablare e mettere in funzione le loro creazioni ci sarà il prezioso aiuto di Roberto Gamba di The Needle, società che si occupa del
controllo integrato in ambito residenziale con sistemi tecnologici d’avanguardia.

La fantasia è l’unico limite

Questi sono gli ingredienti principali di Arcreative Day, il nuovo format creativo che il prossimo 17 marzo metterà alla prova l’estro dei progettisti. L’evento si svolgerà nella sede italiana di Wedi, a porte chiuse.

Noi di DSforDESIGN come responsabili della comunicazione dell’evento seguiremo in prima linea tutte le fasi del processo creativo sicuri che non ci annoieremo, sicuri di raccontare una esplosione di creatività!

I nomi degli architetti invitati? Per ora non sveliamo nulla, seguiteci da oggi sui nostri social 😉
*S T A Y T U N E D* > Reportage | Gli architetti all’opera

Hashtag ufficiale: #ArcreativeDay

Pagina Facebook ufficiale: ArcreativeDay

 


 

Fondata nel 1983 da Helmut Wedi, l’azienda che porta il suo nome è leader nei sistemi di costruzione a secco per il bagno. I pannelli wedi in polistirene estruso sono leggeri, impermeabili, autoportanti e si distinguono per l’installazione facile e veloce. Per l’innovazione e la praticità dei suoi prodotti, wedi è diventata un punto di riferimento nelle soluzioni per docce a filo pavimento.


“Osare, innovare, esplorare il campo dei tessuti d’arredamento, dei rivestimenti murali rimasti fino ad ora piuttosto tradizionali: ecco la nostra filosofia. Studiare prodotti molto attuali ed essere sempre tecnicamente avanti agli altri, questo potrebbe essere il nostro motto. Il nostro studio creativo interno, un vero e proprio alveare in stile laboratorio iniziatico, punta alla ricerca, alla diversità e al confronto. Le proposte, sempre stupefacenti, fanno scalpore ad ogni salone internazionale.”

 


“Una nuova generazione di prodotti per una nuova generazione di utenti, attenti ai minimi dettagli funzionali e alla semplicità di posa e collegamento, adatti ad interpretare al meglio le esigenze del cliente e a tradurle in progetti dall’elevato valore aggiunto”

 

ARCreativeDAY_DSforDESIGN

 

©Arcreative Day – Un format unico dall’idea di Alberto Zanetta.

Per informazioni scrivici a info@dsfordesign.it

*DSforDESIGN Responsabile comunicazione e ufficio stampa per ©Arcreative Day*

FocusEVENTI_DSforDESIGN